arrow-leftarrow-rightarrow-scrollbackcps-iconin-outinfologo-exxe-taglinelogo-exxemarker-outlinemarkerml-iconsearch-regularsearchslider-next-arrowslider-prev-arrow

Una nuova filosofia di bellezza.

La ricerca scientifica messa in atto da EXXE si è concentrata sui meccanismi che regolano le funzioni cutanee e il metabolismo cellulare e sui cambiamenti che avvengono con l’invecchiamento cronologico. La pelle non è un semplice involucro che avvolge il nostro corpo: è un organo molto complesso nel quale si possono evidenziare due strati principali: l’epidermide è lo strato più esterno, che possiamo toccare e vedere, e il derma, che si trova direttamente al di sotto. Il derma contiene cellule che sintetizzano Collagene, Elastina, Acido Ialuronico e altre molecole essenziali per l’idratazione, l’elasticità, la fermezza, la protezione e la riparazione e il mantenimento di una pelle giovane e sana.

Comuni creme e prodotti topici normalmente funzionano solo sullo strato superiore. La ricerca di EXXE ha portato a scegliere sostanze testate tramite Tecnologia Transdermica (brevettata) che permette alle molecole attive di tipo dermo-cosmetico di raggiungere - dal di fuori (o dall’esterno) - gli strati più profondi del derma in misura del loro peso molecolare e di selezionare nutrienti specifici in grado di arrivare alle cellule della pelle per via sistemica, grazie al loro meccanismo di assorbimento e di biodisponibilità, agendo quindi dal di dentro (o dall’interno).

I due preparati - Interno-Esterno - agiscono in sinergia grazie alla presenza in entrambi i preparati, topico e orale, di alcune delle molecole attive più efficaci.

Il Trattamento Esterno (topico in crema) contiene le molecole attive a tecnologia transdermica che raggiungono il derma dall’esterno, penetrando attraverso l’epidermide con percentuali testate con test ex-vivo (Celle di Franz). Il Trattamento Interno (Integratore in capsule), contiene le medesime componenti attive ad uso orale, biodisponibili, che raggiungono il derma e l’epidermide dall’interno grazie all’assorbimento sistemico.

I due preparati sono stati ideati per essere utilizzati contemporaneamente, in un Trattamento Combinato Esterno-Interno. Il Trattamento così Combinato amplifica le diverse funzioni degli attivi per coadiuvarne la sinergia e favorire una rivoluzionaria e unica efficacia dermo-cosmetica.

Azione esterno-interno

La Tecnologia Transdermica

La Tecnologia Transdermica brevettata da Labo Cosprophar garantisce l’efficacia dei preparati dermo-cosmetici grazie alla penetrazione verificata delle sostanze attive, specifiche per ognuno di essi, nell’epidermide e nel derma. Le molecole attive vengono sottoposte a test di penetrazione transdermica: la metodica per la valutazione delle concentrazioni che penetrano nei vari strati della pelle è quella utilizzata dalla medicina e dalla farmacologia per testare il rilascio dei farmaci attraverso i tessuti cutanei. Si tratta della strumentazione chiamata Celle di Franz.

Celle di Franz

A tempi sperimentali prestabiliti si rilevano le percentuali di attivi penetrati nella membrana cutanea, mantenendo separati i dati che si riferiscono all’epidermide e al derma, per poi ottenere un risultato totale per tutti gli strati cutanei. Per ogni trattamento Esterno In-Out sono riportate specifiche tabelle con i nomi delle molecole e le percentuali di penetrazione transdermica.